Crema Bimby

La crema bimby assomiglia alla classica crema pasticcera, ma è preparata con meno uova ma intere.

Solitamente la preparo con l’aiuto del libro base e la ripropongo a voi perché vale la pena assagiarla e prepararla con questo meraviglioso strumento

 

crema

Preparazione

Mescolare la scorza del limone e lo zucchero, polverizzare: 20 sec. vel. 7.

Riunire sul fondo con l’aiuto della spatola e aggiungere il latte, le uova, la farina e la vaniglia, cuocere: 7 min. 90° vel. 4. 

Il composto ottenuto versarlo  in una ciotola e ricoprirla a contatto con della pellicola trasparente. 

Il tutto va fatto raffreddare a temperatura ambiente e successivamente riporre in frigo per almeno 20 minuti circa.

Ingredienti

500 gr latte
2 uova
100 gr zucchero
1 cucchiaino estratto di vaniglia o scorza di limone grattugiata
50 gr farina 00

Chiacchiere

Le chiacchiere sono il dolce principe del carnevale, si tratta di un dolce fatto con ingredienti semplici quali farina, uova e zucchero e poi aromatizzato con buccia di limone e liquore.

Questa ricetta viene preparata a casa mia ogni anno, provatela e Buon Carnevale a tutti!

        Ingredienti 

·         300 gr di farina

·         uova

·         50 gr di zucchero

·         1 pizzico di sale

·         1 cucchiaino di buccia di limone

·         3 cucchiai di olio di semi

·         3 cucchiai di vino bianco

·         3 cucchiai di limoncello

·         100 gr di zucchero a velo

 

·         olio di semi

chiacchiere-2

Il Risultato finale, Buon Appetito!!!!!

Procedimento

 

Disporre la farina a fontana con al centro le uova, lo zucchero, l’olio, la buccia di limone grattugiata e un pizzico di sale.

Iniziare ad impastare aggiungendo man mano il vino e il limoncello, ed Amalgamare il tutto fino a formare un panetto morbido e elastico.

Dividere l’impasto in 4 panetti più piccoli e con un matterello stendere una sfoglia sottilissima.

Adagiare man mano le sfoglie su una spianatoia infarinata. Con una rotellina dentata ritagliare tante striscioline lunghe 6 cm e larghe 2 cm (o della misura che volete).

In una padella versare l’olio di semi e quando sarà bollente, friggere le chiacchiere poche per volta.

Appena saranno dorate, sollevare le chiacchiere con una schiumarola, farle sgocciolare e metterle su della carta assorbente.

Disporre le chiacchiere di Carnevale su un piatto da portata. Appena si saranno raffreddate cospargerle di zucchero a velo vanigliato e gustarle 

Frittelle Campidane

Expedia

Frittelle Campidane per il Carnevale, seguite la mia ricetta per un carnevale gustoso!!!

 

Ottime Frittelle per i più golosi

Ingredienti per 4 Persone

  • 550 gr. di Farina
  • 100 gr. di Latte
  • 100 gr. di Patate lessate
  • 80 gr. di zucchero
  • 2 uova piccole
  • 20 gr. di lievito di birra
  • 1 arancia scorzetta e relativo succo
  • 1 bicchierino di grappa
  • Olio per friggere e zucchero semolato

Preparazione (30 minuti)

 

Stemperate il lievito nel latte con un pizzico di zucchero. Spolverizzate con un pò di farina e lasciate fermentare per 20 minuti.

Schiacciate le patate e raccogliete la purea in una ciotola. Aggiungete il lievito fermentato e la farina. Completate con le uova e lo zucchero e iniziate ad impastare aggiungendo gradualmente il succo filtrato dell’arancia.

Dovrete ottenere una massa molto morbida (eventualmente unite altra acqua). Aromatizzate la pasta con la scorza grattugiata dell’arancia e la grappa e ponetela a lievitare in luogo caldo fino al raddoppio del volume (circa 1 ora).

Rilavorate la pasta, formate dei filoncini e tagliateli a pezzettii regolari. Con le mani infarinate preparate delle palline.

Cominciate a friggere le palline in olio caldo man mano che le preparate. Scolate le frittelle su carta da cucina e passatele subito nello zucchero semolato.

Millefoglie

La millefoglie il dolce tipico della cucina francese.  Da tradizione la torta millefoglie è composta da tre strati di pasta sfoglia, che si alternano con due strati di crema pasticcera, ….

Dai Prepariamola ……

millefoglie-crema-preparazione-850x638

Ingredienti


  • 400 g di pasta sfoglia
  • zucchero a velo
  • 4 tuorli
  • 170 g di zucchero semolato
  • 40 g di farina – ½ di latte
  • 1 bustina di vanillina 

Preparazione 1 ora e 30’ 

Preparate la pasta sfoglia o utilizzate quella già pronta. Tirate la pasta sottilissima e dividetela in 4 rettangoli.


Spolverizzateli con lo zucchero a velo e fateli riposare 30 minuti.

Cuocetene due alla volta sulla placca del forno preriscaldato a 200°C per 15-20 minuti.


Per la crema, sbattere energicamente i tuorli con lo zucchero semolato, quindi unite poco per volta la farina.

Fate riscaldare il latte con la vanillina e unitelo al composto di tuorli, quindi fate bollire per uno o per due minuti, sempre mescolando finchè la crema non si sarà addensata.


Ponete su un piatto da portata il primo rettangolo e copritelo di crema; ripetete l’operazione con il secondo e il terzo, infine coprite con il quarto rettangolo e spolverizzate con un po’ di zucchero a velo. 

Tiramisù

Il Dolce a misura familiare, proviamo a prepararlo…..

tiramisu-classico

 

Ingredienti

  • 500 g di mascarpone
  • 4 uova
  • 100 g di zucchero
  • 400 g di savoiardi
  • 8 tazzine di caffè freddo
  • Cacao.

 

Preparazione 45’ 

Separate gli albumi dai tuorli. In una grande ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero, lavorandoli fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.


Unite il mascarpone e amalgamate con cura, quindi aggiungete anche gli albumi, precedentemente montati a neve ben ferma e mescolate con delicatezza.


In uno stampo distribuite un primo strato di crema, proseguite con uno strato di savoiardi leggermente inzuppati nel caffè e continuate in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti. L’ultimo strato sarà al mascarpone.


Cospargete abbondantemente di cacao la superficie del tiramisù e ponete a riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.