LIsbona

lisbona-cosa-vedere

 

 

Stai organizzando un viaggio nella capitale del Portogallo e vuoi sapere cosa vedere per conoscerne a pieno la cultura e la bellezza? Qui ti proponiamo la lista delle attrazioni e dei luoghi d’interesse da visitare a Lisbona e dintorni. Ti assicuriamo che al rientro, dopo aver visto questi posti, saprai che sapore ha la famosa saudade portoghese.

cosa-vedere-a-lisbona

I videogiochi della tua infanzia sempre a portata di tasca

400 retrò games su uno schermo LCD da 3.0 pollici G-GAMES® può essere collegato ad uno schermo con il cavo AV in dotazione.

Una delle icone di Lisbona è la Torre di Belém, situata nell’omonimo quartiere. La torre di pietra è decorata esternamente da forme orientaleggianti, mentre dentro primeggia uno stile gotico ed austero.

Questa fortificazione – il cui vero nome è Torre di San Vincenzo – ed il suo baluardo raccontano un Portogallo in cui scoperte ed esplorazioni erano all’ordine del giorno. Visitarla è assolutamente un must! E se vi capita di essere lì in tempo per il tramonto, avrete l’occasione di assistere ad un panorama degno di un quadro.

 

ptr

 

Nel Parco delle Nazioni è situato uno dei più grandi acquari al mondo: l’Oceanario di Lisbona. Non solo è il più grande acquario in Europa, ma anche l’unico in cui sono stati ricostruiti i quattro principali ecosistemi oceanici del pianeta.

Quindi non solo vedrete squali, lontre marine e pinguini, ma potrete anche approfondire le vostre conoscenze sul “panorama” dell’oceano.Quest’esperienza sottomarina è adatta a tutta la famiglia e a tutte le età, non a caso è una delle attrazioni turistiche più visitate di Lisbona.

cattedrale-se-di-lisbona

 

La Chiesa di Santa Maria Maggiore, ovvero la Cattedrale di Lisbona, è la più antica della città. Proprio grazie alla lunga storia che ha alle spalle, la sua architettura è una commistione di stili, testimoni delle epoche che ha vissuto: vi troverete sia un rosone romanico che un chiostro gotico. Per questa sua caratteristica, che consente di ammirare i segni del cambiamento nel tempo in un solo meraviglioso edificio, la  de Lisboa è uno dei maggiori luoghi di interesse della capitale.

 

Ponte_25_de_Abril_Lisboa

 

 

Sul punto più stretto del Fiume Tago, a collegare la riva nord alla riva sud, c’è il Ponte sospeso 25 de Abril, uno dei monumenti più importanti di Lisbona. Gemello del più celebre Golden Gate di San Francisco, il Ponte 25 Aprile è un’opera bellissima con una lunghezza complessiva di 2278m ed è la più lunga campata centrale d’Europa. Se volete fare delle belle fotografie e vederlo più da vicino, vi consigliamo di ammirarlo dalla Doca de Santo, mentre per vederlo dall’alto il punto migliore è la collina di Cristo Rei.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quartieri e zone da visitare a Lisbona

La capitale del Portogallo è veramente bellissima e malinconica: passeggiare tra le sue stradine, perdendosi tra i suoi vicoli e scoprendo i suoi angoli nascosti, farà sì che questa città si prenda per sempre una parte del vostro cuore. Mentre si esplora Lisbona, è facile rimanere incantati e perdere il senso del tempo.

Ecco, quindi, le zone principali e i quartieri più suggestivi che vi suggeriamo di non perdere: il Bairro Alto, anche detto il quartiere degli artisti, perché è il luogo più bohémien della città; si trova nei pressi di quello dell’Alfama, il più antico di Lisbona. Tra il Bairro Alto e la Baixa troverete tre delle piazze più belle di Lisbona: Piazza Largo do Chiado, Piazza del Commercio e la vicina Piazza del Rossio .

Ultima, ma non per importanza, tappa obbligata quando si visitano i quartieri della città è Belém, non solo perché molte delle attrazioni qui elencate si trovano proprio lì, ma anche perché questo antico quartiere è un vero e proprio simbolo a Lisbona, essendo storicamente legato all’epoca delle esplorazioni e delle scoperte del Portogallo.