Torta di Mele

torta-di-mele

La torta di mele è un dolce con le mele che si prepara veramente in pochissimi minuti, quindi perfetta per quando si vuole preparare un dolcetto in pochissimi minuti, regalando grande gioia per il risultato ottenuto. Si tratta di una torta che quasi non richiede lavorazione, infatti si prepara senza impastare, cioè senza sbattitore o planetaria, ma solo mescolando gli ingredienti con una frusta a mano, come se si volesse preparare una pastella.

 

 

Nonostante l’assenza di lavorazione, la torta di mele  vi permetterà di portare in tavola un dolce incredibilmente soffice, profumato e aromatico, dalla consistenza leggera, arricchito dal sapore e dall’umidità delle mele. Io ho preferito mettere le mele a fettine sottili in superficie, ma se preferite potrete aggiungerle anche direttamente nell’impasto. Insomma la torta sarà pronta in solo 4 passaggi.

 

 

 

La torta di mele  può essere preparata anche senza lattosio,  Inoltre la ricetta è anche senza burro, quindi perfetta per chi preferisce i dolci soffici e leggeri, che hanno pochi grassi. Per aromatizzarla io ho scelto la scorza del limone e la cannella, due sapori che perfettamente si abbinano alle mele. Potrete scegliere anche l’estratto di vaniglia o la scorza dell’arancia.

 

 

 

 

1) Per preparare la torta di mele in 5 minuti iniziate a riunire in una terrina le uova, iniziatele a lavorare con una frusta a mano e aggiungete olio e latte.

 

2) Unite lo zucchero, sempre mescolando con la frusta, poi aggiungete anche la farina, poca alla volta. Unite la scorza grattugiata del limone, la cannella ed un pizzico di sale.

 

3) Completate con il lievito setacciato. L’impasto ottenuto avrà una consistenza simile ad una pastella densa, versatelo in uno stampo da 22-24cm di diametro rivestito con carta forno (o imburrato e infarinato). Aggiungete in superficie le mele tagliate a fettine (io le ho lasciate con la buccia!).

 

4)Cospargete con lo zucchero di canna e una spolverizzata di cannella. Poi infornate la torta in forno statico preriscaldato a 175° per 40 minuti. Verificate sempre la cottura con uno stecchino, per assicurarvi che la torta sia pronta. Negli ultimi minuti di cottura potete alzare la temperatura a 180° per farla dorare meglio in superficie. Quando è pronta sfornatela e lasciatela raffreddare completamente. Spolverizzatela con lo zucchero a velo prima di servirla!