Zeppole

Le zeppole di San Giuseppe sono frittelle a forma di ciambella tipiche della festività di San Giuseppe, la cui ricetta è semplice e può variare da regione a regione per ingredienti di contorno… Dai Forza proviamo a prepararle….

zeppole-2-1-1024x768


Ingredienti

 


  • 125 ml di acqua
  • 50 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g di farina 00
  • 15 g di zucchero semolato
  • 75 g di albumi
  • 75 g di uova
  • amarene
  • zucchero a velo
  • olio per friggere

 

 

PER FARCIRE:
• 1/2 dose di crema pasticciera

In una casseruola portate a bollore l’acqua insieme al burro, allo zucchero e al sale. Fuori dal fuoco unite la farina setacciata tutta in un colpo mescolando con una frusta.


Rimettete la casseruola sul fuoco e cuocete mescolando continuamente per far asciugare la massa. Quando essa si sarà staccata dalle pareti, inizierà a sfrigolare e sul fondo della pentola comparirà un leggero velo bianco sarà pronta. Fate intiepidire. Trasferitela in planetaria, montando il gancio a foglia, e incorporate un po’ alla volta le uova e gli albumi sbattuti.


Scaldate il forno a 200°. Quando il composto sarà lucido, liscio e colloso, che scende a nastro, trasferitelo in una tasca da pasticciera con bocchetta a stella da 15 mm. Su una teglia rivestita di carta forno dressate le zeppole formando due corone sovrapposte distanziandole opportunamente.


Cuocetele prima nel forno fino a quando si staccheranno dalla carta forno, quindi tuffatele immediatamente nell’olio a 170° fino a doratura, girando da entrambi i lati.

Scolate le zeppole con un mestolo forato e fatele asciugare su carta da cucina. Apponete un copioso ciuffo di crema pasticciera su ciascuna fritta e completate, spolverizzate con lo zucchero a velo e completate con un’amarena sciroppata al centro.

Le zeppole sono pronte per essere servite!