pronostici.pascalone

 

Mi presento

 

Salve a tutti, mi presento: sono PascaloneL’idea di creare un blog nasce dalla somma di due mie personali passioni: la scrittura ed il calcio. Così ho deciso di condividere con gli altri il mio pensiero, le mie informazioni, i miei commenti e soprattutto i miei pronostici calcistici; ciò con la speranza di poter creare un confronto telematico, un’aula di dibattito che, oltre ad alimentare le chiassose chiacchiere da bar, possa produrre dei pronostici, delle schedine, dei sistemi (più o meno matematici) di vincita.

“Il talento ti fa vincere una partita.
L’intelligenza e il lavoro di squadra ti fanno vincere un campionato”.
Michael Jordan

Betfair

Il pensiero di Pascalone (Sintesi del Giorno)

Pronostici del Giorno

Inutile dire che la partita che ci interessa più da vicino è quella dell’Italia di Roberto Mancini, che dopo aver battuto la Finlandia punta a rimanere a punteggio pieno anche dopo il match con il Liechtenstein. Anche se gli azzurri cambieranno qualcosa in formazione, non c’è dubbio sul fatto che siano più forti del loro avversario. Ritrovata la solidità difensiva, l’Italia potrebbe segnare anche tre reti in questa partita. Nello stesso girone c’è pure Bosnia-Grecia. Entrambe hanno vinto all’esordio e sono a quota 3 in classifica, proprio come l’Italia. Probabilmente i padroni di casa hanno qualcosa in più sul piano tecnico e proveranno a sfruttare il fattore campo. Infine l’Armenia potrebbe sorprendere la Finlandia, squadra che però almeno un gol stavolta potrebbe segnarlo.

Un’altra big che vuole vincere Euro 2020 è la Spagna di Luis Enrique. Le Furie Rosse sono ospiti di Malta e sperano di portare a casa un successo contro Mifsud e compagni. Malta ha iniziato queste qualificazioni come meglio non poteva sperare, ovvero vincendo la partita contro le Far Oer. Cosa che non accade spesso da quelle parti. E’ chiaro che contro la Spagna, salvo clamorosi avvenimenti, ci sarà ben poco da fare. Nello stesso girone si gioca un “classico” del calcio nordico come Norvegia-Svezia. Sfida molto tattica e molto fisica, non ci sono dubbi. Il pareggio non è una ipotesi da escludere, tutt’altro. La Romania, sconfitta all’esordio, proverà a rifarsi contro le Far Oer per rimettersi in carreggiata, consapevole che per conquistare almeno la seconda piazza ci sarà da sudare.

Nel gruppo C c’è tanta attesa attorno alla Svizzera di Petkovic, che ospita la Danimarca. Gli elvetici non hanno sbagliato all’esordio e sono andati a vincere con autorità sul campo della Georgia. Parliamo di una formazione che gioca molto bene e che nell’ultima Nations League ha strabiliato tutti. La Danimarca è all’esordio invece in queste qualificazioni e proverà quantomeno a non perdere. Segno 1 infine probabile in Irlanda-Georgia, ma non aspettiamoci goleade.

IMG-20190326-WA0000